Dream Report di Ocean Data Systems è il software industriale leader per l’analisi automatizzata dei dati, la generazione di report e il dashboarding, con decine di migliaia di installazioni in tutto il mondo, in molti settori dell’industria.

Dream Report è progettato per essere la soluzione più semplice, facile da usare e senza programmazione per estrarre dati da qualsiasi fonte di dati, analizzarli, generare e consegnare rapporti automatici a chiunque, ovunque e in qualsiasi momento.

Con oltre 100 driver di comunicazione inclusi, offre connettività a tutti i principali sistemi HMI/SCADA, storici, impianti e fonti di dati aziendali attraverso protocolli proprietari o standard industriali.

Dream Report è ampiamente utilizzato nei processi continui, ibridi e discreti, con speciali funzionalità uniche, specificamente progettate per il lifescience, Water&Wastewater, il trattamento del calore, la building automation, l’analisi degli allarmi, la gestione dell’energia, le operazioni di produzione e altre aree di automazione industriale.

Avendo un portale web interattivo con funzionalità di notifica dell’utente, Dream Report è lo strumento ideale per la condivisione di informazioni e la collaborazione tra utenti di diversi dipartimenti e differenti aree di responsabilità.

Essendo un software di terze parti (non legato tecnicamente ad alcun brand in particolare) e avendo l’integrazione dei dati con la maggior parte dei fornitori di software e hardware di automazione, Dream Report è senza dubbio il software di reporting numero 1 al mondo per l’automazione industriale.

Cosa fa Dream Report?

Basato su tecnologie moderne e sicure, Dream Report permette una facile connettività ai sistemi e alle apparecchiature di automazione attraverso oltre 100 diversi driver di comunicazione di dati e allarmi che utilizzano protocolli sia aperti che proprietari. Dream Report è in grado di acquisire e archiviare valori in tempo reale, così come può accedere ad archivi e database aperti o proprietari, analizzare valori e allarmi, generare report professionali e dashboard su programma, su evento, o manualmente ad-hoc. Dopo che il report è stato generato, Dream Report può pubblicare e distribuire quel rapporto a vari destinatari con vari mezzi, come copiare i file dei rapporti nelle cartelle locali o in altre finestre, caricare su un server FTP, stampare i rapporti, pubblicare su un portale web, ecc.
Il portale web integrato di Dream Report permette la gestione dei rapporti via internet e/o intranet. Gli utenti possono accedere alla libreria di rapporti generati, generare nuovi rapporti in formato PDF/Excel/XML o rapporti web interattivi dinamici, così come costruire dashboard dinamici interattivi basati sul web senza scrivere codice. Un’interfaccia utente intuitiva e facile da utilizzare permette un rapido sviluppo del progetto e la sua manutenzione con bassi costi di ingegneria. Lo sviluppo può essere realizzato senza una sola riga di codice.

I moduli web interattivi e dinamici permettono agli utenti di creare facilmente applicazioni di reporting dinamiche e interattive basate sul web. Queste offrono anche funzionalità di reporting drill-down con una navigazione personalizzata gestita dall’utente.

La gestione avanzata dei dati manuali offre una funzionalità unica sul mercato, che permette agli utenti di costruire facilmente moduli di inserimento dati basati su browser con caratteristiche che supportano i timestamp (selezionati dall’utente), tramite browser web e dispositivi mobili.

La gestione professionale integrata degli utenti, la firma elettronica sicura e il controllo della versione del progetto/relazione, rendono Dream Report conforme agli standard di sicurezza industriale e rendono Dream Report pienamente conforme alla FDA 21CFR Parte 11 e ai requisiti GMP/GAMP5.

Dream Report è disponibile in 14 lingue ed è venduto in tutto il mondo. Sappiamo che è la scelta giusta per la tua applicazione.

  • Accesso a dati e allarmi da qualsiasi fonte

Dream Report integra comunicazioni robuste per raccogliere dati e allarmi da più fonti di dati e allarmi in tempo reale e storici. Utilizza gli standard aperti OPC, MQTT, OLE e ODBC, oltre a decine di protocolli proprietari per connettersi e raccogliere dati e allarmi praticamente da qualsiasi fonte. Inoltre, Ocean Data Systems sviluppa continuamente driver personalizzati per estendere le sue capacità di connettività a vari sistemi SCADA, storici, DCS, PLC, RTU e altro…

  • Registrazione dei dati quando i dati non sono già archiviati

Dream Report integra il proprio modulo storico (Data Logger) per registrare valori puliti e accurati in un database relazionale standard, come SQL Server, Oracle, MySQL, Access… Questa caratteristica unica posiziona Dream Report™ non solo come strumento di reporting, ma anche come soluzione completa per accedere, aggregare e archiviare dati da e attraverso tutti i vostri sistemi, sia industriali che commerciali.

  • Estrazione e analisi dei dati

Dream Report integra una libreria di oggetti grafici facili da usare e una libreria di funzioni statistiche e analitiche pronte all’uso, che permettono di estrarre dati, calcolare statistiche e formattare il risultato desiderato usando varie forme e oggetti, come valori singoli, tabelle, grafici a barre, grafici a torta, diagrammi e altro… C’è anche un costruttore di oggetti grafici personalizzati, che permette di creare oggetti grafici su misura, in base alle esigenze specifiche dell’utente.

  • Studio di progettazione di report e cruscotti

Dream Report’s studio è un editor grafico intuitivo e facile da imparare, che permette di creare report e cruscotti di grande effetto, con la stessa esperienza utente, come la costruzione di grafici in HMI/SCADA, che lo rende attraente e conveniente per gli ingegneri di automazione, fornendo i risultati necessari per qualsiasi area dell’industria.

  • Generazione e distribuzione di report

Dream Report può generare report e cruscotti manualmente e automaticamente. La modalità automatica permette la generazione in base agli eventi e alla pianificazione. I rapporti generati possono essere automaticamente stampati, inviati per e-mail, memorizzati e pubblicati in qualsiasi luogo, anche sul web.
Una caratteristica importante di Dream Report è la capacità di controllare la generazione di report dalla riga di comando di Windows o da un URL dinamico (per applicazioni web esterne). Questo permette agli utenti di controllare completamente la generazione dei report, incluso l’input di periodi di tempo, ID di batch, vari parametri di input per la generazione dei report. I rapporti generati possono essere aperti automaticamente in Windows o in un frame del browser web, il che fornisce una gestione completamente trasparente dei rapporti da un’applicazione esterna.

Vuoi saperne di più su Dream Report? CLICCA QUI!

Quali problemi risolve?

 

  1. Rapporti normativi e di conformità: ci sono report che bisogna (dal punto di vista normativo) categoricamente avere per restare sul mercato:  stiamo parlando ad esempio dei report EPA (per water&wastewater – energia – prodotti chimici – petrolio e gas), dei report FDA (Pharma, Lifescience e F&B), dei rapporti LEED e EPBD nella Building Automation. Dream Report li fa tutti, e molti altri! E automatizzandoli, Dream Report riduce il tempo che stai spendendo per generare i report, riducendolo a quello strettamente necessario per rivederli e approvarli. Dream Report ti fa risparmiare tempo, riduce gli errori e ti permette di concentrarti su ciò che è veramente necessario fare, in qualsiasi mercato tu sia.
  2. Report e cruscotti automatizzati: Se spendi 10 minuti al giorno ad analizzare i dati, allora stai sprecando una quantità significativa di tempo e denaro in un lavoro impegnativo. E probabilmente sei l’unico a beneficiare di quell’analisi. Un rapporto con tutti i vostri KPI, generato automaticamente, consegnato a tutti gli stake-holder, diventa il catalizzatore per un miglioramento continuo. Ora prendete quel valore di un report e distribuitelo sui 10-15 (o più) report di una tipica installazione di Dream Report e avrete un ritorno in giorni o mesi. E quando le eccezioni chiave vengono rilevate in un report automatizzato, gli utenti specifici possono ricevere automaticamente una notifica. Non accontentarti di strumenti che ti fanno lavorare. Lascia che Dream Report faccia il lavoro per te.
  3. Analisi dei dati quando e dove ne hai bisogno
    I report di conformità e performance e le dashboard personalizzate sono fantastiche. Ma quando c’è un problema, hai bisogno della capacità ad-hoc di approfondire i tuoi dati, selezionare i tag, le tendenze pan e zoom, esportare i risultati per ulteriori analisi, in qualsiasi momento e ovunque. Dream Report offre un portale di accesso ovunque anche per queste situazioni. Dà potere a tutti nel tuo posto di lavoro con l’accesso diretto alle informazioni.

Perché scegliere Dream Report per rapporti e cruscotti industriali?

  • Premiato e progettato specificamente per il mondo dell’automazione industriale
  • La soluzione più semplice ed elegante per generare report e cruscotti
  • Migliorata in anni di successi e la soluzione leader per tutti i mercati verticali
  • Una soluzione configurabile che non richiede programmazione o competenze informatiche
  • Compatibile con tutti i dati in tempo reale e storici, industriali e commerciali
  • Progettato per l’affidabilità – una soluzione per il funzionamento 24 x 7 x 365
  • Sicuro, testato ICS-Cert e provato nelle applicazioni, in tutto il mondo
  • Distribuisce e gestisce automaticamente i rapporti – portale web, e-mail, FTP
  • Configurazione WYSIWYG di report e dashboard, facile e veloce
  • Scalabile in modo da poter iniziare in piccolo e crescere – a costi contenuti
  • È localizzato, disponibile nelle 14 lingue in cui si può sognare
Chi sono i vostri clienti e i campi di applicazione?

 

Dream Report si adatta semplicemente a qualsiasi realtà, compresi settori fortemente regolamentati che necessitano continui report di verifica. Le principali aree di utilizzo di Dream Report sono:

  • Requisiti normativi e di conformità – ambientali (trattamento delle acque e delle acque reflue, emissioni e qualità dell’aria); farmaceutici (FDA 21CFR Parte 11, Allegato 11 dell’UE, ecc.); efficienza energetica (Direttiva 2012/27/UE, LEED, ecc.); standard di trattamento termico, e molti altri
  • Acqua e acque reflue: rapporti operativi mensili, rapporti di pompaggio, rapporti sullo stato delle stazioni di sollevamento, inserimento dati di laboratorio
  • Report sulle prestazioni delle apparecchiature – OEE, rapporti sui tempi di inattività, eventi di manutenzione, ecc.
  • Report e analisi degli allarmi – include tutte le metriche per soddisfare gli standard ISA 18.2
  • Report per il settore farmaceutico e alimentare – rapporti sui lotti, CIP, pastorizzazione e convalida, inserimento dati dei lotti, ecc.
  • Report di produzione – produzione discreta, rapporti di raffineria, ecc.
  • Report sul trattamento termico – indagini sull’uniformità della temperatura, analisi dei setpoint
  • Report sull’energia – rapporti sull’efficienza energetica, rapporti sul sistema di automazione/gestione degli edifici, rapporti e cruscotti sull’uso e sui costi delle utenze, ecc.
  • Report su qualità e SPC: report e cruscotti SPC, report del sistema di laboratorio (LIMS), report sulle eccezioni di qualità
  • Report e cruscotti ad hoc – tendenze interattive, rapporti e cruscotti per aggregare e contestualizzare i dati provenienti da più fonti di dati

 

Crea report in 5 minuti con Dream Report

 

Vuoi saperne di più su Dream Report? CLICCA QUI!