Industrial Report: Dream Report

Dream Report® è il primo software per industrial report e analisi facile da usare e Programming-Free realizzato specificatamente per l’Automazione Industriale. Si adatta perfettamente per realizzare report sia per il processo Continuo che Batch.

Ocean Data System - industrial report

Dream Report 4.0: Compliance e Performance con la Reportistica in REAL-TIME

Fondamentalmente ci sono due motivazioni che spingono ad elaborare Reportistica e Dashboard di analisi in Real-Time: la prima è la compliance, documentazione richiesta da enti specifici al fine di verificare il rispetto delle normative, la seconda è più strettamente legata al monitoraggio delle performance.

Con la Versione 4.7 Dream Report cambia marcia per entrare nel Mondo 4.0: nuovo motore di calcolo, interfaccia web di semplice gestione e altri tool per creare reportistica avanzata con pochi click. SCARICA IL DATASHEET

Aggiungiamoci la possibilità di creare reportistica dinamica ed entriamo nel mondo degli Analytics e dell’analisi in Real-Time: è finita l’epoca dei report “cristallizzati”, scopri perchè più di 10.000 applicazioni nel Mondo hanno Dream Report alla loro base.

Vuoi creare i tuoi report in 10 minuti? Scarica la DEMO COMPLETA di Dream Report 4.7 oppure contattaci direttamente a info@servitecno.it

 

dreamreport-3

maxresdefault

SCARICA IL DATASHEET

NEW FEATURES:

• Leading, real-time report generator – designed for industrial applications
• Configurable, multi-language end user interface
• Directly connect to software: iFIX, CIMPLICITY and Historian from GE Digital
• Web portal for viewing and interacting with reports
• Secure-by-design technology, encrypted and protected
• Easily port data to Microsoft® Excel®
• Superior industry standards support: OPC DA, OPC AE, OPC HAD, ODBC, OLE-DB, Modbus, SNMP, BACnet, and more

 

Web-Portal-Water-Report

DR1

 

Dream Report al suo interno utilizza diverse funzioni statistiche di base (minimo, massimo, medio, integrale, deviazione,…) e funzioni statistiche avanzate (System Availability, Running Time, Down Time, SQL Commands, …) che lo rendono uno dei leader tra gli Industrial Report.

Web Portal Data Analysis

  • Raw Data Access–Table, Trend, Export
  • Tree Selector for Data Models
  • Multi-Line Tag Editing
  • Checkbox Selector
  • Hyperlink for Drilldown Reporting
  • Hyperlink Passing of Tag and Date/Time Context

Tag Organization and Models

  • Select Tags for Organization
  • Arrange Tags in Groups
  • Display Only Tags Users Need
  • Alias Tags for Ease of Use
  • Model Tags as ISA S95
  • Organize Tags by Equipment Model

Powerful New SPC Capability

  • XBar Chart
  • R-Chart
  • S-Chart
  • Histogram
  • Data Tables
  • LCL, UCL, Cp, Cpk,+/1 Sigma, +/2 Sigma
  • Westinghouse Electric
  • 8 Nelson Rules

SCARICA IL DATASHEET

Vuoi creare i tuoi report in 10 minuti? Scarica la DEMO COMPLETA di Dream Report 4.7 oppure contattaci direttamente a info@servitecno.it

ANALISI BASE

ANALISI AVANZATE

  •  CalculationFunctions
    • Valore, Massimo, Minimo, Media, Somma, Standard Deviation, Timestamp Associati
  • Logged Value Counter
  • Duration Interval
  • Counter or Period Totals
  • Funzioni di EnergyManagement (Facility)
    • Produced Energy – energia termica
    • Produced Emissions – emissioni
  • Funzioni di analisi degli allarmi
  • Alarm Counters
  • SQL Functions
  • Direct SQL Query, with Dynamic Tokens
  • Funzioni di espressioni matematiche
  • MeanKineticTemperature
    • una funzione che calcola unatemperatura equivalente vper un set dinamico di dati di input
  • F0Lethality Rate
    • una funzione di integrazione che calcola l’esposizione totale in un processo di sterilizzazione
  • Funzioni Batch:
    • BatchID, Batch Start, Batch End, Batch Duration
  • Funzioni di analisi di Setpoint:
    • tempo di inizio e fine di un periodo stabile, durata del periodo stabile, etc…
  • Funzioni di PulseAnalysis
    • funzioni di impulsi positivi e negativi
  • Funzioni di CompoundData
  • Running Time
  • Down Time
  • System Availability
  • Inserimento manuale di valori via web

Dream Report in qualche slide

Batch Reporting
È importante per le aziende farmaceutiche che il sistema raccolga i dati del batch e Dream Report riconosce le complessità di una gestione di batch management e monitora le variabili che rappresentano start and stop del batch, correla questi tempi con altre variabili che rappresentano i i dati di batch risultanti.
Con il reporting interattivo basato su Web, è sufficiente selezionare Batch ID e procedere all’approvazione. Dream Report fa tutto il resto: con il batch reporting automatizzato tutto avviene in modo molto semplice.

Data Entry Manuale
Non tutti i dati sono disponibili da programma. I dati inseriti dall’operatore devono essere correttamente integrato con i dati raccolti. Il Data Entry manuale consente agli operatori ed agli utenti autorizzati di selezionare velocemente le variabili ed inserire i valori necessari, insieme al relativo timestamp. Questa funzionalità consente di realizzare dei industrial report esaustivi e completi. Per evitare errori di inserimento manuale, Data Validation applicherà dei vincoli alle variabili. Il Manual Data Entry e le correzioni possono essere controllati e validati e si possono impostare solo report su dati validati. Il Data entry può anche essere effettuato tramite dispositivi mobili – ad esempio via Smart Phone e Tablet.

Localizzazione
Ogni team o utente potrà utilizzare il sistema nella lingua desiderata, specialmente per quelle aziende che necessitano di reporting in paesi differenti. È il caso di multinazionali, dove ogni stabilimento vuole i report nella lingua locale. Il sistema prevede il supporto standard per più di una dozzina di lingue, cambiabili in corso d’opera, cosa che rende Dream Report la perfetta soluzione per diversi team, sviluppatori e utenti locali.

Interfacce di dati per Dream Report
Dream Report si interfaccia con la maggior parte dei sistemi di storicizzazione presenti e con le sorgenti real time. Diversamente dalle tradizionali soluzioni di business intelligence, Dream Report si collega con le classiche sorgenti dati di automazione. Disponendo di un’ampia lista di interfacce, proprietarie, standard di settore e di IT, Dream Report raccoglie o esegue query – da sorgenti Real-time, Storiche e relazionali. Dream Report riconosce le tipologie dati forniti dalla sorgente, dati, allarmi e messaggi, ed opera in modo intelligente con tutti. Inoltre consente di restituire al sistema real time alcuni dei risultati di analisi ottenuti.

Reporting Interattivo
È possibile selezionare un template, un batch e generare immediatamente un report.
Si può sviluppare e validare un template, bloccarlo ed applicarlo a tutte le apparecchiature – Sterilizzatori, Freeze Dryer, Bio Reactor, Fermentatori, Packaging ed altro. I report potranno essere completamente automatici, attivati secondo le condizioni del processo; si potrà ricreare un certo report relativamente all’ultimo mese, ultimo anno per un ufficio particolare o per un determinato reparto. Dream Report gestisce tutto questo con l’uso di Picker in un report, propone l’interfaccia per selezionare data ed orario, batch o apparecchiatura.
Il Web Portal di Dream Report rende disponibile queste capacità sia in locale che in mobilità, da qualunque device, in completa sicurezza.

Report Design
Dream Report riduce sforzi e complessità per la maggior parte delle richieste di reporting. Con connettori che riconoscono le sorgenti di dati, una piacevole formattazione e oggetti di visualizzazione, Dream Report affascina con la sua eleganza. Non si tratta solo di prendere i dati ed esporli. Si tratta di interpretare i dati, usare potenti strumenti analitici per trasformare i dati in informazioni e conoscenza. Dream Report, grazie ad un’ampia gamma di funzioni di analisi, opera su quel fronte, riducendo gli sforzi di sviluppo, migliorando la qualità e incrementando la produttività.
I Widget (Smart Objects) fanno gran parte del lavoro: i numeri di pagina, i nomi di file e di directory, la data di pubblicazione, i tempi di inizio e fine, i display di dati con grafici a barre, trend e torte, tabelle, indicatori, … e molto altro ancora. Basta trascinarli nel report, configurare alcuni parametri per le sorgenti di dati e funzioni di calcolo e tutto risulta impostato. Smart Report Objects rappresentano un punto di forza di Dream Report, così come le annesse funzioni di analisi.
La combinazione di funzioni con scopo di calcolo con visualizzazione degli oggetti creano la soluzione di reporting ed analisi dei dati per applicazioni industriali più sofisticata e semplice da usare.
Non sono più necessari scripting, sviluppo di macro e neppure il supporto di personale specializzato IT.

Richiesta informazioni

Contatta il nostro servizio di assistenza per ricevere maggiori informazioni tecniche e commerciali su questo prodotto.

Registrati gratuitamente per ricevere la newsletter e accedere liberamente a white paper e case histories